Facciamo

Stanotte, non si è dormito.
Facciamo questo romanzino nuovo, mi diceva la mia testa. Facciamo facciamo, le dicevo io. Questo romanzino, facciamo, diceva lei. Lo facciamo, questo romanzino nuovo, dicevo io. Facciamo facciamo, diceva la mia testa. Sì che lo facciamo, un altro romanzino, dicevo io. Romanzino nuovo per noi, diceva la mia testa. Facciamo, subito, dicevo io. Facciamo questo romanzino ino ino, diceva lei.
Avanti così per quattro ore.

Precedente Piroetta Successivo Dice